"La Domenica del Corriere" del 28 maggio 1950

Con un disegno di Walter Molino, su "La Domenica del Corriere" del 28 maggio 1950 - Anno 52 numero 22 - leggiamo:
Ritorno dal lungo esilio. Sono finalmente rientrati in Patria dalla Russia, dove erano stati fatti prigionieri nel gennaio 1943 e quindi sottoposti a una interminabile istruttoria quali sospetti criminali di guerra, tre valorosi generali italiani: Eilio Battisti, Etelvoldo Pascolini e Umberto Ricagno (nel disegno da sinistra a destra) che nell'ultima guerra comandarono rispettivamente le divisioni "Cuneense" "Vicenza" e "Julia".