I Caduti della Divisione  di Fanteria 156  “Vicenza”

 al Fronte Russo nella Seconda Guerra Mondiale

Nel 1972 viene pubblicato dal Ministero della Difesa italiano un elenco di Caduti e Dispersi in Russia. Sono i nomi dei nostri soldati, quelli visionabili presso il Tempio di Cargnacco vicino ad Udine. Questi nomi sono riportati in 16 grossi tomi consultabili dal pubblico. 

Dalla prima stesura numerosi aggiornamenti sono stati fatti, purtroppo per aggiungere nuovi nomi di Caduti, soprattutto successivamente alla pubblicazione degli elenchi dei Prigionieri deceduti nei campi dell’ex Unione Sovietica.

Il nostro contributo è stato quello di estrapolare i 5895 nominativi dei Soldati della Divisione di Fanteria Vivenza da questo elenco che siamo sicuri sarà sicuramente aggiornato in futuro.

L’elenco è semplicemente organizzato in ordine alfabetico con il Cognome ed il nome del soldato, l’anno di nascita, il reparto della Divisione Vicenza in cui era incorporato e la località di provenienza.

Questo è un nostro contributo alla loro memoria !

 

CI RESTA SOLO IL NOME !
 
A     B     C     D     E     F     G     I     J     K     L     M     N     O     P     Q     R    S     T     U     V     W    Z    

 

Il Comitato Divisione Vicenza
 

Danilo Cocco, nipote di Ettore, soldato della Divisione Vicenza disperso al Fronte Russo, ha avuto l'idea di suddividere i caduti per reparto. Ha incominciato con il reparto del nonno e, avvalendosi degli elenchi pubblicati sul sito dell'UNIRR, ha continuato con altri.
Questo progetto importante permette di verificare con quali persone i nostri cari si sono trovati a combattere.
Possiamo mettere online elenchi per reparto che si possono formare solo attraverso le informazioni che ogni famiglia può trovare leggendo i fogli matricolari, i verbali di irreperibilità, le cartoline. Questo perché spesso gli elenchi ufficiali si fermano al reggimento. C'è quindi bisogno dell'aiuto di tutti perché il progetto si completi.